venerdì 2 marzo 2012

Xunqueira de Ambia

Venerdì 2 marzo:
Da 5 giorni sono solo, il mio cammino..... Solo a camminare e solo a dormire, ho molto più tempo per il cammino, per pensare, per osservare, per parlare con la gente che incontro, una cosa mi ha colpito oggi; tutti quelli che incontro mi salutano, sia nei paesi che quelli in macchina o dai camion.
Forse succede sempre, ma non ci avevo mai fatto caso, e fa piacere per un pellegrino la gente che saluta e ti dice buen camino.... Ti da forza...
Parto da Laza alle 8, consegno la chiave alla protezione civile e mi avvio per il paese, tutto chiuso anche per un caffè, fa freschino ed e tutto brinato, cammino veloce. Dopo un paio di km inizia la salita verso Albergueria, 700 m di disvilello in 10 km di percorrenza. Alle 11 sono al Rincon del Peregrino,
saluto Luis.... Gli mostro la foto fatta assieme nel 2008, mi fa un caffè con leche e mi fa vedere i lavori quasi ultimati dell' albergue che sta aprendo,
Una vecchia casa ristrutturata, di due piani con sotto la cucina e una sala di descanso, e sopra due ampie camere.
Alcune foto, una birra e un abbraccio di saluto, mi sono fermato un'ora.
Ora il cammino e facile, raggiunta la croce di Madera a quota 970 m si scende per sentiero a volte ripido verso Vilar de Barrio. (23 km della tappa)
Mi indicano un bar ristorante, e gremito di operai, mi siedo a un tavolo con due di loro, menù del dia a 7,50€ tutto compreso, il vino e già sul tavolo, primo secondo, postre e caffè ( che regolarmente non prendo, ordino un chupito di cognac) ci sta nel prezzo, ottimo.... Alle due sono di nuovo con lo zaino in spalla, mancano 14 km a Xunqueira, si susseguono diversi paesini, mi fermo a parlare con la gente (quasi tutti anziani), alle 17,30 sono davanti all'albergue (bello, telefono x la chiave, 10 minuti e arriva una signora che mi apre e mi registra, 5€ il costo, mi lascia la chiave e se ne va. Cameretta con due brande, accendo una stufa elettrica e lavo un po' di roba... Ora sono in paese (300m) in un bar con Wi-Fi e la signora aspetta di portarmi la cena (mangerò solo una Sopa e un pezzo di formaggio)
Domani 22km per Ourense, al pomeriggio voglio andare alle terme Romane e farmi un bel bagno...
Quasi ci sono.... Da Ourense 4 giorni e sono a Santiago....ho impiegato più tempo del previsto, ma va bene così,
non siamo noi a fare il Cammino, e il Cammino che ci guida....
Shalom

2 commenti:

  1. non siamo noi a fare il Cammino, e il Cammino che ci guida ...
    Parole sagge caro Stefano.
    Buen camino siempre

    RispondiElimina
  2. Buon cammino!
    e saluti dalla Valtellina ;)

    RispondiElimina